Dipendenza dallo zucchero

Cure efficaci contro la dipendenza dallo zucchero

Che si presenti sotto forma di biscotto, di pasticcino alla crema, di caramella alla frutta o di gelato, lo zucchero è comunque presente nella maggior parte dei cibi che consumiamo e che non vorremmo mai abbandonare. Il fatto è che, essendo presente in così alta percentuale in moltissimi cibi e bevande, ci ha resi assuefatti alla sua stessa presenza; così, quando non lo troviamo lo cerchiamo appositamente, poi arriva un punto in cui non possiamo più farne a meno e ne diventiamo dipendenti.

Difatti, è stato dimostrato che la dipendenza dallo zucchero è totalmente paragonabile a quella che si verifica con qualsiasi sostanza stupefacente; genera gli stessi effetti e conseguenze, almeno comportamentali. È chiaro che quando si arriva a livelli estremi di assuefazione e non se ne può più fare a meno, bisogna trovare il modo di liberarsene per evitare queste conseguenze dannose che lo zucchero genera.

 

Come eliminare la dipendenza dallo zucchero

 

Non senza fatica e frequenti sbalzi di umore, è possibile liberarsi da una forte dipendenza, anche da quella verso lo zucchero. Infatti, ci sono dei piccoli accorgimenti da seguire per cercare di pensare meno alla voglia di zucchero e abituarsi a cibi e sostanze naturali che fanno molto meglio. Il passaggio tra queste due fasi è delicato e puoi iniziare eliminando dalla tua dispensa qualsiasi cibo che contenga zucchero e dolcificanti, non dovranno più esistere, tranne in occasione di qualche piccola ricompensa che vorrai darti.

Abituati quindi a consumare tisane senza  zucchero, usando al massimo il miele ma comunque in modo contenuto, bevi tanta acqua arricchendola al massimo con del limone o della menta, scegli di iniziare la giornata con un buon frullato di frutta che è sfizioso e sano e concediti un po’ di cioccolato fondente come spuntino pomeridiano. Insomma, affidati alla natura dimenticandoti di sostanze che non fanno altro che danneggiare il tuo corpo e il tuo umore.